Oggi finisce la scuola in molte parti d’Italia e anche per gli altri manca comunque poco alle lunghissime vacanze estive.

Come ogni anno (gli anni passati li trovate qui, qui, qui) teste fiorite vi accompagna nella scelta dei libri da mettere in valigia metaforicamente per affrontare la lunga estate calda proponendovene alcuni recensiti e non durante l’anno divisi per fasce d’età.

Si comincia con la fascia 7-10.

AVVERTENZA IMPRESCINDIBILE

L’ABITUDINE ALLA LETTURA SI BASA SUL PRINCIPIO DI PIACERE DUNQUE:

1) Lasciamo bambini e ragazzi LIBERI di scegliere cosa vogliono leggere

2) Lasciamoli liberi di ABBANDONARE una lettura che non li attira

3) Sleghiamo completamente la lettura da ogni forma di dovere e di attività scolastica!!!!

4) Si può leggere sempre, dovunque e (quasi) qualunque cosa

5) Finché ce lo permettono non spettiamo mai di leggere ad alta voce! La lettura autonoma non va in nessun modo a soppiantare o a vanificare il valore della lettura ad alta voce.

Ed ora si comincia, ovviamente, nell’anno del centenario partiamo con Dahl dalla nostra rubrica settimanale il “lunedì di Dahl” che comunque continuerà per tutta l’estate per approdare al 13 settembre, compleanno di Roald Dahl!

–  Agura trat, Nord Sud edizioni. 

Sporche bestie, Nord sud edizioni. 

I minipin, Salani. 

– La giraffa e il pellicano, Salani. 

Il dito magico, Nord Sud Edizioni. 

Il coccodrillo enorme, Nord Sud. Edizioni. 

Gli sporcelli, Salani. 

James e la pesca gigante, Salani. 

La magica medicina, Salani. 

Boy, Salani. 

Il vicario, cari voi, Salani. 

Furbo, il signor Volpe, Nord sud edizioni. 

– Il GGG, Salani. .

Segue….