Dai, ci siamo, avete tutti finito la scuola…beh, voi lettori spero bene che l’abbiate finita molto tempo fa…ma ormai avete a casa anche i bambini e magari vi apprestate a fare delle vacanze o comunque vi trovate a gestire del tempo libero.

Questo post è per voi perché, si sa, l’estate si legge di più, o se non lo si fa almeno lo si potrebbe fare meno pressati dai tempi della routine quotidiana.

Dunque ovunque andiate, mare montagna lago, casa, ecc. ecc, ecco qualche idea e qualche buona norma per le letture estive.

Innanzitutto

  • scegliere i libri sulla scia della passione, pazienza se poi qualcuno non vi piacerà, potrete sempre lasciarlo, intanto però farvi portare da un qualche tipo di piacere nella scelta è fondamentale.
  • darsi il diritto di lasciare una lettura a metà se non ci innamora
  • leggere i tutto, anche fumetti, anche libri di divulgazione, anche…poesie!!
  • lasciare che il lettore scelga da solo, magari guidato, ma senza che gli si imponga nulla altrimenti non leggerà e basta.
  • usare il libro come il migliore filtro solare per stare all’ombra e al fresco nelle ore più calde.
  • dedicarsi alla lettura ad alta voce insieme!

Ed ora ecco i libri recensiti da settembre 2016 ad oggi che ci sentiamo di suggerire al lettore.

  1. La signora degli abissi, di Chiara Carminati, editoriale scienza, libro di narrativa e divulgazione insieme di piacevolissima lettura e perfetto per rinfrescarsi un po’!
  2. La gatta con gli stivali di Beatrix Potter illustrato da Quentin Blake, Mondadori, un classico edito in un aveste bellissima.
  3. Favole in wi-fi di Chtistian Stocchi, Einaudi. Micro e mini favole alla Esopo ma del 2017 con la morale bel leggibile e intelleggibile ma ironiche e in formato…social. Un interessante esperimento che può senz’altro interessare anche i lettori più pigri che nella brevità delle favole tweet e non solo troveranno la rassicurazione di non star leggendo per davvero.
  4. Ipazia e la musica dei pianeti di Roberta Torre con le illustrazioni di Pia Valentinis, Rue Ballu edizioni. Un bellissimo racconto a metà tra cinema, scienza e poesia, decisamente accattivante.
  5.  Lo straordinario viaggio di Edward Tulane di Kate Dicamillo, Giunti. Ma che libro magnifico è questo!!4.
  6. Rime di rabbia di Bruno Tognolini, Salani. Un po’ di poesia rabbiosa è il massimo da sputare quando si è di pessimo umore. Il medico dice che sono da imparare a memoria, privo di effetti collaterali.
  7. Odissea  nella versione bellissima di Nicola Cinquetti illustrata da Desideria Guicciardini per Lapis edizioni.Il classico dei classici magnifico da leggere insieme!
  8. Camelot e l’invenzione della tavola rotonda di Teresa Buongiorno.      
  9. Il giardino dei musi eterni di Bruno Tognolini. Un romanzo speciale, sui nostri animali e su noi stessi in cui il mondo dell’oltre-vita catturerà e affascinerà ogni lettore provetto. 
  10. L’isola del tempo perso di Silvana Gandolfi, Salani.