Category: diritti dell’infanzia Page 1 of 3

Giulio coniglio su La Repubblica. Un’occasione persa

Dunque, uno potrebbe dire: ma di venerdì, alle soglie del weekend, con, per altro una festa di teste fiorite da preparare, non potresti rilassarti e raccontare un bel…

Gli stereotipi di genere nelle storie

L’altro ieri mi è capitato di vedere e di condividere un’intervista da “Presa diretta”, il programma di Iacona su Rai 3, dedicata agli stereotipi di genere nei libri…

I libri di mediterraneo migrante

In questi giorni, chi mi segue via social lo sa bene, sto entrando e uscendo in continuazione da scuole e classi in cui sto portando letture legate al…

mediterraneo migrante

Da pochissimi giorni è nato, nello sconfinato mare del web, mediterraneo migrante, un portale dedicato alla raccolta di materiali di varia natura che riguardino il tema dell’accoglienza dei…

Di qua e di là del mare. Rime migranti di Carlo Marconi

So come mi chiamano ma non come mi chiamo, il nome l’ho smarrito senza sporgere reclamo, dimoro in una stanza come merce in magazzino: buongiorno a tutti, sono…

I libri che piacciono ai bambini

Il gusto dei bambini “A mio figlio questo libro non piace.” Sarà capitato anche a voi, come a me, di sentire qualcuno che obietta ai libri scelti o…

Yesterday Today Tomorrow testimonianze dai bambini rifugiati.

Ieri sera a Venezia c’è stata l’art night e su suggerimento di un’amica che conosce bene le mie debolezze, e che ringrazio moltissimo, ho avuto la fortuna di…

“L’arte dello scrivere” carteggio Mario Lodi-Don Milani

Penserete che ci siamo incapricciati, ed è vero. Ma in questi mesi di intenso lavoro in attesa del Maestro  e dell’incontro dedicato a Don Milani lo scorso 18 maggio, tante…

Don Milani il maestro raccontato ai ragazzi

Cinquant’anni fa veniva pubblicato per la prima volta Lettera a una professoressa scritto dai ragazzi della scuola di Barbiana insieme al loro maestro Don Milani. Oggi, cinquant’anni dopo, cosa…

“’45” di Maurizio Quarello su “Resistenza e futuro” dell’Anpi

Lo sapete, siamo teste resistenti, oltre che fiorite, anzi, fiorite proprio perché resistenti. Siamo sempre dalla parte dei bambini e della cultura di libertà che dalla Resistenza antifascista…