Teste fiorite associazione culturale arriva nelle scuole con varie proposte di lavoro con bambini e studenti di ogni età ma anche con incontri di formazione per insegnanti di ogni ordine e grado.

Alcune proposte didattiche e formative le abbiamo formulate noi ma la nostra forza sta nel poter immaginare e strutturare percorsi e attività specifiche a seconda della situazione, del docente, dei bambini, degli studenti…. e chi più ne ha più ne metta. Organizziamo anche eventi, incontri con l’autore e bibliografie ragionate.

Di seguito trovate alcune idee, per tutte le altre che vorrete immaginare insieme a noi contattateci!

testefiorite@gmail.com

Attività rivolte agli studenti

Nutrire lettori 

(ispirato alla metodologia “Tell me” di Aidan Chambers)

Attività per le scuole di ogni ordine e grado.

Durata: 4 incontri in un anno, di 2 ore l’uno

Descrizione: Ispirato al modello del Tell me di Aidan Chambers Nutrire lettori si propone di mettere insieme liberamente libri, bambini/ragazzi, discussione per riconoscere appieno alla lettura il proprio statuto di bisogno della persona.
Il percorso di letture prolungato nel tempo, condiviso e “giocato” con il gruppo porterà i lettori e i non lettori a seguire percorsi via via diversi e sempre più significativi.
Quattro incontri per ridere, emozionarsi, discutere, spaventarsi insieme ai libri.

Obiettivi: L’incontro iterato con una stessa classe per l’intero arco dell’anno scolastico permetterà di radicare il lavoro con i bambini e gli studenti strutturando l’incontro con la lettura in maniera non evenemenziale.

Allo stesso tempo questo lavoro permetterà di condurre un piccolo lavoro di osservazione su come e se si modifica la risposta e la propensione alla lettura quando questa viene proposta in maniera continuativa ad uno stesso gruppo di lettori.

Costo: 200 euro per 4 incontri.

 
La lettura addosso
#testefioriteragazzi in collaborazione con Xanadu di Hamelin
 
Per ragazzi delle scuole secondarie delle scuole veneziano

Oggetto: progetto di promozione della lettura rivolto a ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado che coniughi spazio fisico e virtuale.Il progetto La lettura addosso propone alle scuole secondarie di primo e secondo grado ed ai/alle singoli/e studenti/studentesse, di fare un viaggio fisico e virtuale all’interno del mondo della letteratura per ragazzi e, parallelamente, della propria città e del web.

Un viaggio avventuroso su più livelli di realtà che si intrecciano.

Ai lettori e alle lettrici, alle classi, proponiamo un percorso, della durata di un intero quadrimestre, nei luoghi della città a loro familiari alla ricerca e scoperta di libri di ogni genere. Ciascun libro rimanderà al successivo, ed al luogo in cui trovarlo, attraverso un messaggio criptato all’interno del testo.

Il percorso di lettura legato all’attraversamento fisico dei luoghi continuerà in un luogo virtuale: il portale di Xanadu, sito specializzato nell’offerta di proposte di lettura e non solo per la fascia d’età dei ragazzi e delle ragazze delle secondarie. In Xanadu i lettori e le lettrici potranno votare i libri “incontrati per strada” nonché scoprire nuovi percorsi virtuali e proposte di ascolto non solo legate alla lettura ma anche al linguaggio musicale, televisivo e cinematografico.

Il progetto La lettura addosso si avvale della collaborazione con l’associazione culturale Hamelin di Bologna che da oltre vent’anni rappresenta il massimo punto di riferimento per la promozione della letteratura per ragazzi e yung adults in Italia e che gestisce il portale Xanadu con cui i ragazzi si confronteranno durate l’intera durata del percorso e speriamo anche oltre.

Ai docenti delle classi che decidano di aderire al progetto verranno proposti uno o più incontri di formazione tenuti da Teste fiorite dedicati alla letteratura per ragazzi per la fascia d’età di competenza volti a presentare i libri (albi illustrati, narrativa, graphic novel ecc.) che i ragazzi incontreranno nel percorso ed eventualmente individuare le modalità per coordinare il progetto con le attività curriculari .

Obiettivi: promuovere la lettura attraverso la proposta di molteplici tipologie di libri tra i quali anche il/la “non lettore/lettrice” può scoprire un linguaggio appagante.
Promuovere una tipologia di lavoro che tenga insieme su base qualitativa il rapporto tra reale e virtuale, che porti i ragazzi e le ragazze a navigare nel web in sicurezza e come ricaduta o preludio di una esperienza reale legata al mondo dell’estetica letteraria o visiva o musicale.

Costo: Il progetto, comprensivo di incontri con docenti e studenti, organizzazione e svolgimento dell’attività -extrascolastica e acquisto dei libri utilizzati è di euro 350.

Attività rivolte agli insegnanti

 

La differenza non è una sottrazione

corso di formazione e aggiornamento di 3 ore in due incontri.

Destinatari: insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria

Descrizione: Gli incontri proposti dall’Associazione Teste fiorite saranno dedicati alla formazione e aggiornamento degli insegnanti nell’ambito della letteratura per l’infanzia con speciale riferimento alle tematiche della diversità e disabilità. Il discorso sull’importanza della letteratura per l’infanzia seguirà due diverse linee di lavoro: da un lato l’attenzione sarà rivolta a comprendere come e quanto il panorama editoriale della letteratura per l’infanzia in questi anni stia proponendo di specifico per piccoli lettori con disabilità; dall’altro la discussione verterà su come la lettura e la letteratura, e nello specifico l’uso degli albi, possa aiutare non solo l’espressione di sé da parte del bambino/a ragazzo/a disabile, ma soprattutto possa accompagnare gli altri membri del gruppo classe che lo accolgono ad entrare nel suo mondo, a cambiare punto di vista accogliendo quello del/la compagno/a.

Obiettivi: La letteratura ha un potere straordinario per entrare in mondi altri, per conoscere o anche solo immaginare e supporre nuovi e diversi punti di vista, e questo vale tanto più per il sistema letterario della letteratura per l’infanzia e per il contesto di lavoro con bambini e ragazzi autistici.

Costo : 200.00 euro.

 
I libri non sono tutti uguali
Corso di formazione/aggiornamento per insegnanti di ogni rodine e grado.
 
Durata: 2 incontri di 2 ore
Descrizione: Gli incontri saranno volti ad introdurre il panorama editoriale italiano della letteratura per l’infanzia per l’età di riferimento e ad evidenziare le caratteristiche delle varie tipologie di libri (silent book, albi, narrativa, divulgativa…) per poter comprendere quali sono i libri più adeguati come qualità e tipologia per fascia d’età e finalità di utilizzo. Gli incontri si svolgeranno in modo seminariale in cui ciascuno porterà la propria esperienza ed i propri libri.
 
Obiettivi: Alle/agli insegnati verrà proposta una ampia selezione esemplificativa della migliore produzione editoriale italiana in modo da poter riconoscere ed utilizzare il libro in maniera corretta come riferimento didattico e non solo.
Comprendere la pratica della scelta di un buon libro, in base all’età, alla finalità, al piacere e all’estetica permette di trasmettere questo sapere ai bambini che grazie alle/agli insegnati incontreranno libri di qualità adatti alle loro esigenze, e soprattutto impareranno a riferirsi al libri per ogni esigenza, a partire da quella fondamentale della ricerca del piacere e della bellezza.
 
Costo: 200 euro (max 30 partecipanti)