Premio Nati per Leggere 2017

Tra quattro giorni esatti, il 22 maggio, all’Arena del Bookstock Village del Salone internazionale del Libro di Torino, verranno assegnati i Premio nazionale “Nati per Leggere” e… …e siccome a me piace sperimentare, collaudare, provare nel concreto, durante questa settimana ho deciso di leggere assieme ai bambini del nido (piccoli e grandi) i Libri vincitori. Vi racconterò come è andata. Doverosa una breve premessa: questo […]

“Sann” di Jiang Hong

Lo so, non siete riusciti a dormire al pensiero di quale libri avrei scelto per aprire l’anno di Teste fiorite! Questa notte farete ottimi sogni perché questo p ufficialmente il primo libro a cui stendo il tappeto rosso nel 2017. Sann di Jiang Hong edito da Babalibri. Perché inizio da qui…perché questo è un meta-post così come Sann è un meta-albo. Mi spiego, non vorrei […]

“Luigi. Alcuni giorni molto interessanti della mia vita”

Alcuni giorni della vita sono interessanti, altri meno, altri sono strani…comunque sia scorrono inesorabilmente e forse è proprio per questo che di alcuni di essi vale la pena prender nota. Luigi lo ha fatto, per nostra fortuna e divertimento, e ci ha raccontato 6 giorni degni di nota della sua placida esistenza felina insieme agli amici Miki (il poni), Po (il pesce che incontrerà nel […]

I libri di Camilla. Un grande progetto di accessibilità

La settimana scorsa mi sono a lungo soffermata a ragionare sull’importanza e la potenzialità dei libri nella lettura con bambini disabili, autistici in particolare visto che mi sono trovata a parlarne in due convegni dedicati all’autismo organizzati qui a Venezia dalla Fondazione Martin Egge.  Spero che l’anno scolastico prossimo si avvierà una formazione specifica su questo argomento ma intanto mi preme presentarvi un progetto nato […]

“Federico” di Leo Lionni e il potere della letteratura

A mio figlio Milo che da giorni non chiede altro che …Federico!!!E Federico sia! Leo Lionni, Federico, Babalibri  Oggi è proprio uno di quei giorni in cui è assolutamente necessario avere in casa un piccolo Federico in grado di colorare il grigiore e di scaldare il freddo dell’inverno, e se non ce l’avete procuratevelo assolutamente perchè questo topolino vi cambierà la visione della vita che […]

Lettura della buonanotte: “Una passeggiata nel cielo”

Ieri non ho resistito più, nonostante possa ordinarmi nella libreria dove lavoro tutti i libri che voglio ho sentito l’impellente necessità di andare in una libreria per bambini per farmi tentare da qualcosa che non stavo cercando. Siamo usciti con tre libri bellissimi e stasera proprio non potevo esimermi dal raccontarvi la nostra lettura della buonanotte con: Una passeggiata nel cielo di Yuichi Kasano edito […]

Libri per bambini e bambine sui mezzi di trasporto

Le macchine non sono il mio forte né la mia passione però tanti sono i bambini e le bambine che ne sono appassionati soprattutto da piccoli.Non entrerò nella questione se quest sia effettivamente una passione condivisa o forse in parte sia una sorta di influenzamento che più o meno consciamente noi genitori e il mercato editoriale tendiamo a dare specie ai maschi, ma mi piace […]

“Quando non c’era la televisione”

A casa nostra non c’è la televisione, ma non è questo il punto, il punto è lo stupore di immaginare la vita di bambini e famiglie intenti nella loro quotidianità senza immagini di sottofondo di qualità più o meno scadente.  Se pensate che Quando non c’era la televisione sia questo, o sia solo questo siete proprio lontani, almeno quanto lo ero io la prima volta […]

L’editoria: questo mondo sconosciuto

Eccomi!!! Sono tornata!Vi sono mancate le mie riflessioni giornaliere sui libri per l’infanzia? Mah, preferisco non sapere la risposta e ricominciare da dove avevo lasciato ma, spero, con un qualcosina in più di consapevolezza come sempre accade quando si viaggia un po’ per altri Paesi. Sono stata una settimana a Parigi per lavoro e gli spunti per “spovincializzare” la mia visione italianocentrica dei libri e […]

Lettura della buonanotte: “Le scatole di felicità”

Carl Norac e Claude K. Dubois, Le scatole della felicità, Babalibri, 2015. “Da grande voglio essere felice”, questo era l’imperativo categorico di Thomas, protagonista dello struggente Libro di tutte le cose (Guus Kuijer, Salani). Quello di Lola, piccola cricetina protagonista di Le scatole di felicità, potrebbe essere invece quello a cui ogni bambino ha diritto: “Oggi voglio essere felice”!  Più facile a dirsi che a farsi […]