Tag: babalibri Page 1 of 4

Un libro in cartella. “Un po’ più lontano”

“Un po’ più lontano”  Età: da 5 anni Pagine: 40 Formato: 21×30,5 Anno: 1996 Paris, 2018 Milano Editore: Babalibri Autore: Anais Vaugelade Illustratore: Anais Vaugelade Traduttore: Tanguny Babled…

Il postino dei messaggi in bottiglia.

Quando si ha bisogno di dolcezza, calore e soprattutto calma, leggere un albo di Erin E. Stead può senz’altro tornare utile. Chi è Erin Stead? Ma si, la…

La famiglia Topini ovvero dell’osservazione della natura.

Quando mi capita tra le mani un albo illustrato di un autore giapponese resto sempre colpita da una cosa che riescono a fare solo loro: riescono a costruire…

I mille segreti dei pulcini

In principio fu Biagio. No, scusate, la prendo da un’altra parte. Ma lo sapete che nei libri abitano millemilioni di pulcini? Un po’ come gli Zefirotti che abitano…

Luigi. Il giorno in cui ho regalato una pianta a uno sconosciuto.

Si dice che chi ben comincia è a metà dell’opera e, come inizio di settimana vi propongo Luigi. Il giorno in cui ho regalato una pianta ad uno sconosciuto di…

Un libro in cartella. “La tigre e il gatto”

La tigre e il gatto  Età: da 3 anni Pagine: 36 Anno: 2010 Editore: Babalibri Autore: Eitaro Oshima Titolo originale Mukashi Mukashi Tore To Neko Wa – Chugoku…

Tre piccoli gorilla coraggiosi. Ovvero il coraggio della paura

Oggi abbiamo proprio bisogno di un bell’albo illustrato, vero? Oggi ci serve proprio un bell’albo per piccini, non piccolissimi ma piccini, moolto avventuroso, vero? E allora eccolo, avventura…

Leo Lionni. Tra i suoi mondi

Non molto tempo fa, mi sono reso conto che le dimensioni dei miei libri per bambini sono esattamente quelli dei miei terrari. E ho anche scoperto che i…

Libri per bambini con Babbo Natale

L’anno scorso, più o meno in questi stessi giorni, concludevo un post su Babbo Natale e la sospensione dell’incredulità con Cogito Babbo Natale, ergo est Un anno dopo…

L’investigatore John Gattoni

Dunque, dunque… tutto dipende da che gatto avete in casa, credo. Yvan Pommaux ha evidentemente un’idea di gatto diversa da quella, per esempio, di Gilles Bachelet. Il gatto di…