Maurizio Quarello illustratore. Gruppo di lettura dedicato

Sabato scorso, 5 febbraio, il nostro gruppo di lettura “Libro peloso” ha avuto un soggetto…un ospite virtuale…d’eccezione, ci siamo dedicate a Maurizio Quarello. Dopo Wolf Erlbruch del mese scorso grazie al quale abbiamo avuto modo di ragionare su di un autore che scrive e illustra tanto libri suoi quanto di altri scrittori, abbiamo tentato di lavorare su di un autore che è sostanzialmente un illustratore […]

Libri per ragazzi sulla Shoah

Quando è il momento di parlare della Shoah ai bambini? Arriva un momento? Come lo capiamo che sono pronti ad ascoltare una Storia inaccettabile? Questo momento è…gennaio? Mah, immagino che per qualcuno, per qualche caso astronomico, sia gennaio, perchè no, per qualcun’altro sarà maggio, per altri chissà… Quello che è certo è che con l’istituzione del giorno della memoria il 27 gennaio a ricordo dell’apertura […]

“Ipazia e la musica dei pianeti”

Se a noi arriva la luce di stelle distanti migliaia di anni luce, magari già spente, allora deve pur essere possibile, a rigor di logica che, da qualche parte nell’universo si possa trovare il passato, forse anche il futuro. Magari su qualche pianetucolo sarebbe possibile osservare la vita di centinaia di anni fa. Forse è questa l’idea che è venuta in mente a Roberta Torre, […]

“William Shakespeare e la tempesta del guanto mascherato”

Il 2016 è anno di centenari, quello di Dahl a cui dedichiamo settimanalmente ormai da mesi la nostra rubrica del lunedì, ma anche quello di William Shakespeare. Certo l’evento riguarda più gli adulti dei ragazzi e tuttavia alcune belle edizioni sono uscite quest’anno per avvicinare i bambini al grande autore. Tra queste oggi vi racconto William Shakespeare e la tempesta del guanto mascehrato di Lina Maria Ugolini […]

“Il libro delle storie di fantasmi”. Lunedì di Dahl

E’ un fatto singolare – osserva Dahl- ma nelle migliori storie di fantasmi, il fantasma non c’è. O per lo meno, non lo si vede. Si vede però il risultato delle sue azioni. Come deve essere un racconto di fantasmi prova a dircelo Roald Dahl nell’opera Il libro delle storie di fantasmi (Salani, 1983), nato dlla una proposta che lo scrittore fece nel 1958 ad […]

“La famosa invasione degli orsi in Sicilia” di Dino Buzzati

Era il 1945 quando, in un’Italia che per metà cercava ancora di uscire dalla guerra e l’altra metà in lotta con la povertà, Dino Buzzati raccontò ai piccoli lettori del “Corriere dei piccoli” la storia de La famosa invasione degli orsi in Sicilia. Il racconto subito dopo venne edito in volume e così lo vediamo ancora oggi, in edizione Oscar Mondadori con le tavole originali […]

“Il doppio”

L’alienazione, quella vera, credo che la conoscano davvero in pochi, nel nostro Paese, nella nostra epoca. L’alienazione, quella vera è degli operai alla catena di montaggio e tutti noi non l’abbiamo mai provata almeno questa consapevolezza la doppiamo avere. L’alienazione, tuttavia, è anche un concetto modernissimo che coglie lavoratori e lavoratrici, di qualsiasi categoria, asfissiati dalla quotidianità lavorativa che stride e soffoca la qualità della […]

“Giacomo il signor bambino” di Paolo di Paolo e Gianni de Conno, Rrose Sélavy

Questa sera su Venezia c’è una luna sfumata, sembra piena ma non lo è, il bagliore diffuso dal filtro dell’umidità la fa apparire più tonda e se c’è una cosa che proprio non posso non fare quando guardo la luna, il che mi capita in continuazione, anche di pomeriggio (e vi raccomando il racconto dedicato alla luna di pomeriggio di Calvino in Palomar), è pensare […]

Libri da leggere al volo: “Un cane e il suo bambino” e “Orco qua, orco là”

Ad agosto solitamente i bambini cominciano ad annoiarsi, la gioia della libertà post-scuola si sta esaurendo, la nostalgia del gruppo di amici comincia a farsi sentire, anche il mare o la montagna (per chi li ha a disposizione per lunghi periodi estivi) cominciano a raccontare meno, a straviare meno.E’ forse il momento in cui anche chi si è concesso uno stacco lungo magari pensa di […]

“Vietato leggere lewis carroll”!!!

Sono ormai mesi che si celebra l’anno “carrolliano” dalla twlettertura a saggi di ogni genere a riedizioni e mostre da ogni dove giustamente si rende tributo ad Alice e al suo meraviglioso paese del nonsenso.Grande occasione per riprendere in mano un classico per scoprirlo la prima volta e riscoprirlo da grandi. Ma se ci venisse impedito di leggere Alice o qualsiasi altro libro di Carroll?E […]