Un nido di libri. “Il ciuccio di Nina”

“Il ciuccio di Nina”  Età: 1-5 anni Pagine: 32 Anno: 2003 Editore: Il Castoro Autore: Christine Naumann-Villemin Illustrazioni: Marianne Barcilon Traduzione: Alice Basso Titolo originale: La tétine de Nina   Letture leggere, letture divertenti, letture impegnative, letture ad alta voce, letture animate… sembrerà forse strano ma all’Asilo Nido si legge molto e un po’ di tutto.   E oggi voglio raccontarvi “Il ciuccio di Nina”, […]

Maurizio Quarello illustratore. Gruppo di lettura dedicato

Sabato scorso, 5 febbraio, il nostro gruppo di lettura “Libro peloso” ha avuto un soggetto…un ospite virtuale…d’eccezione, ci siamo dedicate a Maurizio Quarello. Dopo Wolf Erlbruch del mese scorso grazie al quale abbiamo avuto modo di ragionare su di un autore che scrive e illustra tanto libri suoi quanto di altri scrittori, abbiamo tentato di lavorare su di un autore che è sostanzialmente un illustratore […]

“Odissea”. A teatro con i bambini

Nella città dove abitiamo, Venezia, c’è un piccolo teatro all’interno di un parco. In questo piccolo teatro si fanno e si assiste a cose sempre di grande qualità. Uno dei cavalli di battaglia di questo piccolo teatro, il Teatrino di Villa Groggia, è la stagione ragazzi. Il primo spettacolo per bambini e bambine di questo 2017 è stato oggi pomeriggio e abbiamo avuto una gran fortuna […]

“Ciao cielo”

Oggi avevo proprio bisogno di un albo… rasserenante. Oggi vi racconto e vi consiglio caldamente Ciao Cielo di Dianne White e Beth Krommes, con la traduzione di Bruno Tognolini, edito da Il Castoro. Quest’anno le tavole originali di questo albo sono state esposte a Sarmede alla mostra internazionale di illustrazione per l’infanzia, finirà sabato 29 gennaio, se potete fate una capatina! Ciao cielo è uno dei nostri acquisti sarmediani! Il […]

“Sann” di Jiang Hong

Lo so, non siete riusciti a dormire al pensiero di quale libri avrei scelto per aprire l’anno di Teste fiorite! Questa notte farete ottimi sogni perché questo p ufficialmente il primo libro a cui stendo il tappeto rosso nel 2017. Sann di Jiang Hong edito da Babalibri. Perché inizio da qui…perché questo è un meta-post così come Sann è un meta-albo. Mi spiego, non vorrei […]

“Il natale di Pippi” di Astri Lindgren

E mentre tutti ci prepariamo alla festa della vigilia di Natale e poi al pranzo del 25, c’è qualcuno che è avanti, come sempre, e già pensa alla festa del dopo-Natale. Nome: Pippi Calzelunghe Missione: esaudire i desideri dei bambini Segni particolari: forza straordinaria. Una vera e propria eroina dei bambini non solo sempre dalla loro parte, questo sarebbe, come dire, alquanto banale, ma sempre […]

Elmer elefantino variopinto

Sono trascorsi molti ma molti anni da quando è apparso in Italia per la prima volta Elmer l’elefante variopinto di David McKee, era il 1989, ma questo personaggio e le sue storie non sembrano aver fatto nemmeno una ruga. Anzi, si può ben dire che i colori di Elmer hanno segnato generazioni di piccoli lettori, l’elefante variopinto, come accade ai grandi personaggi, vive ormai anche […]

“Zagazoo” di Quentin Blake

Buon lunedì! Oggi Adolfina de Marco che, come sapete, cura il mio lunedì di teste fiorite regalandomi un’inizio soft di settimana ci racconta un albo di cui sono curiosissima! Zagazoo del grandissimo Quentin Blake, qui anche autore, edito da pochissimo da Camelozampa. Quante volte è stato accompagnato il nome di Quentin Blake a quello di Roald Dahl? Tantissime perché il duo artistico aveva lo stesso […]

“Rime di rabbia” di Bruno Tognolini

Che ne facciamo della rabbia? Che ne facciamo della rabbia dei bambini? Che se ne fa un bambino della sua rabbia? Ma soprattutto: la rabbia serve a fare qualcosa? Nelle pratiche educative comuni rabbia fa rima con…repressa.Reprimere è ciò che noi, presunti homini sapienti, facciamo per lo più con la nostra rabbia, specie se ad esprimerla è un piccolo individuo la cui esplosione può francamente […]

“L’isola del nonno” di Benji Davies

Nessun uomo è un’isola ma qualcuno sulle isole, reali o immaginarie, ci vive sopra. Io, ad esempio, vivo a cavallo di 124 isole, Syd invece non vive sopra un’isola e nemmeno il suo nonno.  A quanto pare condividono lo stesso quartiere di casette a schiera con i giardinetti sul retro con tanti vasi di fuori sotto cui lasciare le chiavi per entrare a casa del […]