Tag: giralangolo Page 1 of 2

Esistono libri per bambine e per bambini?

La letteratura, la qualità letteraria può avere un sesso? Un’identità di genere? E può influenzare le scelte del lettore in tal senso? No, non lo può fare e…

Il giardino curioso

Sono sicura che tutti voi avete presente quelle piante che crescono imperterrite là dove non potrebbero, non dovrebbero, non le vorreste ecc. ecc. Quelle parietarie che vedete spuntare…

Il grotlyn di Benji Davies

Avete presente quando vi resta in testa un ritornello che sembra non avere senso e che poi invece ad un certo punto si rivela in tutta la sua…

Gli stereotipi di genere nelle storie

L’altro ieri mi è capitato di vedere e di condividere un’intervista da “Presa diretta”, il programma di Iacona su Rai 3, dedicata agli stereotipi di genere nei libri…

Buio

Buio di Patrick Bard, edito da pochissimo da Giralangolo, è un romanzo decisamente forte, molto forte, chissà se risulta così forte anche per un lettore adolescente o se lo…

La balena della tempesta in inverno

Per la serie “a volte ritornano” è tornata, attesissima, la balena di Nico di Benji Davies con un sequel di La balena della tempesta. La balena della tempesta…

“In viaggio” di Van Genechten

Viaggiare, Partire, Forse tornare. Quando? Dove andare? Perché tornare? Immaginate di essere un ranocchio di montagna e di non esservi mai mossi dal paesino in cui siete nati,…

“L’isola del nonno” di Benji Davies

Nessun uomo è un’isola ma qualcuno sulle isole, reali o immaginarie, ci vive sopra. Io, ad esempio, vivo a cavallo di 124 isole, Syd invece non vive sopra…

“Povero Winston!”

Se siete di quelli che danno sfogo libero al lamento aprioristico, questo post è per voi! Se siete di quelli che non ne possono più di lamenti aprioristici,…

“Biancaneve e i 77 nani” fiaba postmoderna

La fiaba…cosa essa sia stata, cosa essa ancora sia e cosa comunichi al conscio e all’inconscio di adulti e bambini è tema che non si smetterà mai, fortunatamente,…