BooksUp gruppo di lettura per ragazzi

Da anni lo sogno ed adesso, grazie a chi mi sta aiutando, finalmente partirà il 22 marzo BooksUp il gruppo di lettura per adolescenti 14-17 anni di teste fiorite! L’occasione è nata insieme all’associazione Olivolo di Venezia di cui fa parte un bravissimo docente di scuola secondaria che mi sta dando non solo appoggio ma anche spazio e sede per sperimentare questa nuova avventura. Perchè […]

Maurizio Quarello illustratore. Gruppo di lettura dedicato

Sabato scorso, 5 febbraio, il nostro gruppo di lettura “Libro peloso” ha avuto un soggetto…un ospite virtuale…d’eccezione, ci siamo dedicate a Maurizio Quarello. Dopo Wolf Erlbruch del mese scorso grazie al quale abbiamo avuto modo di ragionare su di un autore che scrive e illustra tanto libri suoi quanto di altri scrittori, abbiamo tentato di lavorare su di un autore che è sostanzialmente un illustratore […]

Wolf Erlbruch. Gruppo di lettura dedicato.

Con l’inizio del 2017 abbiamo deciso di cambiare l’approccio del nostro gruppo di lettura mensile per dedicarci non più a chiacchierate tematiche bensì a singoli autori o illustratori. IL cambiamento è stato importante e non da poco dal punto di vista della maggiore complessità che l’analisi di una poetica, seppur a livello amatoriale come lo facciamo noi al gruppo di lettura, implica. L’esperimento con il […]

Libri divertenti. Risate al gruppo di lettura “Libro peloso”

Dopo aver per oltre due anni sviscerato temi di ogni genere finalmente ci siamo dedicate al puro divertimento con un incontro sui libri divertenti che spesso vengono un po’ “snobbati”, forse, perchè….cerchiamo un libro “medicina”, un libro che ci aiuti in qualche cosa di più o meno difficile, ad affrontare ogni sorta di problemi, non un libro che faccia ridere i bambini. Qui però vanno […]

Gruppo di lettura “libro peloso”: libri che parlano di separazione e distacco

Sabato al gruppo di lettura “libro peloso” ci siamo dedicate del tempo per riflettere su un tema aspro, ispido, doloroso ma necessario: il distacco e la separazione e come raccontarla ai bambini. Abbiamo inteso il tema nel senso più ampio possibile dalla separazione coniugale, all’elaborazione del lutto, al saluto della mamma quando lascia il bambino al nido. Adesso che tento di tirare le fila del […]

L’amico immaginario.

Sabato abbiamo inaugurato il terzo anno del gruppo di lettura dedicato alla letteratura per l’infanzia con un tema che è un vero e proprio topos della letteratura per l’infanzia e dell’infanzia tour cour.Nonostante questo suo indiscusso status se fate una ricerca on line vi accorgerete che ben poco è stato scritto di divulgativo, non scientifico, sull’espressione in forma letteraria dell’amico immaginario. Chi è; cosa fa; […]

Il buio la notte la nanna al gruppo di lettura

Chi non ha mai avuto paura del buio?Per concludere questo secondo intenso e bellissimo anno del nostro gruppo di lettura di Venezia dedicato alla letteratura per l’infanzia “libro peloso” siamo andati ad uno dei temi fondamentali per l’essere umano: il rapporto con il buio e le paure che esso scatena.NANNA BUIO NOTTE SONNO SOGNOAree semantiche vicine, concetti affini con cui ognuno di noi, soprattutto i bambini, […]

Elogio di un gruppo di lettura

Come ormai sapete da oltre oltre un anno e mezzo qui a Venezia abbiamo un gruppo di lettura dedicato alla letteratura per l’infanzia. L’abbiamo chiamato “Libro peloso” perché ha preso vita quando pef e il mostro peloso hanno felicemente celebrato 25 anni di divertimento per i bambini. L’anno scorso, 2014-2015, il gruppo era, con mia somma gioia, ospitato in Biblioteca Bettini e Caterina Bovo, la […]

Musica, sonorità e rima. Il libro peloso di febbraio

Accipicchia quanto sono in ritardo!Era il 13 febbraio e ancora non vi ho raccontato della melodia scaturita dall’incontro sulla sonorità che il gruppo di lettura ha affrontato con grande passione. FORUNATAMENTE C’E’ IL LIBRO PELOSO! Da Fortunatamente, Remy Charlip, Orecchio acerbo Come ormai sapete il tema viene scelto di volta in volta per l’incontro successivo, i colpevoli quindi cambiano, qualcuno è recidivo, altri fingono di non […]

Gli sfondi. Gennaio al gruppo di lettura Libri peloso

Quando si pensa ad un’immagine, qualunque essa sia – una foto, un dipinto, un’illustrazione – ciò a cui l’occhio per natura tende, è quello che Roland Barthes nel La camera chiara (Einaudi, 1980) chiama il punctum: il centro focale che diventa centro concettuale, la ragione stessa dell’esistenza dell’immagine. Ciò che è fuori dal punctum, fuori dal fuoco, perde in questo senso di valore? O meglio, la sua […]