Tag: lunedì di Dahl Page 1 of 2

“Il libro delle storie di fantasmi”. Lunedì di Dahl

E’ un fatto singolare – osserva Dahl- ma nelle migliori storie di fantasmi, il fantasma non c’è. O per lo meno, non lo si vede. Si vede però…

“Le streghe”. Lunedì di Dahl

Chi ha paura delle streghe? Buon lunedì di Dahl con Adolfina de Marco. Nel 1983 veniva dato alle stampe dalla casa editrice Salani, con la traduzione di Francesca…

“Il grande ascensore di cristallo”. Il lunedì di Dahl

Vi abbiamo lasciato lunedì scorso in una gustosissima Fabbrica di cioccolato in cui trova forma una dolce metafora della lotta classe, e oggi vi portiamo, con Adolfina de Marco,…

“La fabbrica di cioccolato”: lunedì di Dahl

Ormai è tardi. Il lunedì è quasi agli sgoccioli ma noi arriviamo puntuali sul filo di rasoio con l’appuntament settimana con la nostra rubrica dedicata a Roald Dahl…

“Versi perversi” Lunedì di Dahl

Questa edizione della rubrica del lunedì di Dahl a cura di Adolfina de Marco capita a fagiolo, come si suol dire, con le incursioni che da qui in…

La valigia di libri: 7-10

Oggi finisce la scuola in molte parti d’Italia e anche per gli altri manca comunque poco alle lunghissime vacanze estive. Come ogni anno (gli anni passati li trovate…

“Io, la giraffa e il pellicano”. Il lunedì di Dahl

Lunedì di Dahl.Restiamo in ambito di animali e…lasciamoci raccontare da Adolfina de Marco Io, la giraffa e il pellicano. Penso che la nuova cover dei testi di Dahl…

“Il ragazzo che parlava agli animali”. Il lunedì di Dahl

Torniamo sul “luogo del delitto” della settimana, dedicato a Il mio primo racconto scorsa proponendovi un altro racconto da Un gioco da ragazzi. Con Adolfina de Marco, curatrice…

Un gioco da ragazzi. Il lunedì di Dahl

Oggi la rubrica del lunedì di Dahl è davvero speciale e, essendo il 25 aprile non poteva essere diversamente.Grazie una volta di più ad Adolfina de Marco che…

Roald Dahl raccontato da Grazia Gotti. Lunedì di Dahl

Sulla scia di Bologna ed in piena bagarre da festeggiamenti centenaristici (non so se esiste il termine ma rende l’idea) dedicati a Dahl, anche questa settimana la rubrica…