“CantaFilaStrocche” di Bruno Tognolini

“Filastrocca irresistibile dalla bocca incorreggibile sprizza fuori rima a rima sgomitando per far prima” La prima stanza della casa della poesia è la filastrocca. La filastrocca ha quella ancestrale capacità di restare in mente e portarsi dietro parole connesse o sconnesse che siano da un senso ma significative di per sè. Credo che la caratteristica della filastrocca, poi naturalmente anche della poesia, sia nel potere […]

“L’ultima fuga di Bach”

I musicologi, gli studiosi di storia della musica, i grandi appassionati del genere ritengono che l’ultima fuga del grande compositore Johan Sebastian Bach sia rimasta incompiuta… Che ingenuità! La verità è ben altra, certo ci vuole un buon orecchio acerbo per saperla ascoltare, bisogna masticare un po’ la lingua degli uccellini o fidarsi di una straordinaria scrittrice che la sa ben interpretare, allenare l’orecchio e…leggere. […]

“Improvvisando!” di Luigi dal Cin

L’improvvisazione è….un’arte che si acquisisce con tecnica, costanza e tempo. La bravura e la capacità di chi sa improvvisare non è nell’utilizzare degli strumenti che evidentemente ha sulla punta delle dita, ma innanzitutto nell’aver saputo arrivare a tale competenza nell’uso delle tecniche da poter, appunto, improvvisare dandoci l’impressione, del tutto fittizia, di aver lì per lì creato qualcosa senza sforzo alcuno. Possono permettersi di farlo, […]

Musica, sonorità e rima. Il libro peloso di febbraio

Accipicchia quanto sono in ritardo!Era il 13 febbraio e ancora non vi ho raccontato della melodia scaturita dall’incontro sulla sonorità che il gruppo di lettura ha affrontato con grande passione. FORUNATAMENTE C’E’ IL LIBRO PELOSO! Da Fortunatamente, Remy Charlip, Orecchio acerbo Come ormai sapete il tema viene scelto di volta in volta per l’incontro successivo, i colpevoli quindi cambiano, qualcuno è recidivo, altri fingono di non […]

Un “Improvviso scherzo notturno. Un viaggio nella musica di Fryderyk Chopin” di Matteo Corradini

“Se Bartolomeo Cristofori non avesse inventato l’Arpicembalo col Piano e Forte, nessun viaggio avrebbe senso. Lo penso ogni volta che accendo il camion.” Matteo Corradini, illustrazioni di Pia Valentinis, Improvviso scherzo notturno, RueBallu, 2015. Come premessa per un libro che si dichiara sin dal sottotitolo un “viaggio nella musica di Fryderyk Chopin” non è male: il riferimento dotto all’Arpicembalo di Cristofori come specie di metonimia […]

“Prima della prima”: i musicisti dietro le quinte

E’ un venerdì sera come questo ed in una città in una sera d’inverno 105 persone si preparano per andare a lavoro. Fanno un lavoro particolare ed importante che li porta a muoversi tutti contemporaneamente verso la stessa meta. 92 uomini e 13 donne che contemporaneamente dai luoghi più disparati della città si lavano, si vestono, si radono, indossano i calzini ciascuno a suo modo, […]

La metodologia Orff-Schulwerk per giocare ed insegnare la musica!

Oggi, con una nuova settimana inizia anche una nuova mini rubrica di Teste fiorite dedicata a…. le metodologie, i metodi, le filosofie, le modalità di approccio…. per insegnare e lavorare con i bambini in diversi campi, dall’arte, alla musica, alla quotidianità! Ho contattato insegnati e operatori che con passione e competenza hanno scelto strade diverse da quelle “ministeriali” per farci raccontare che ci sono tanti […]

“Il signor G”: per fare musica ci vuole un fiore

Gustavo Roldin, Il signor G., La Nuova frontiera Junior. Immaginate di vivere in un deserto.Immaginate di sentire il frastuono del silenzio.Immaginate di voler portare un po’ di musica nella vostra vita e nella vostra città nel deserto.Cosa fareste?Il signor G non ha dubbi, parte alla ricerca della musica e torna…con un seme.Ma come, un seme nel deserto? E per far musica?Ma di che vi stupite? […]

“Lezioni impertinenti”

Marnie Campagnaro (a cura di), Lezioni impertinenti, Mantova, Corraini, 2014. Ci sono libri, intendo saggi questa sera – o comunque non libri di narrazione o poesia – che quando li scopri ti domandi come hai fatto a lavorare, scrivere, pensare, prima di essi. Lezioni impertinenti, a cura di Marnie Campagnaro, è stato per me uno di questi nel campo della didattica, e sicuramente la grafica […]

“Art or sound”: una bella sorpresa.

Ieri pomeriggio ci siamo dedicati una gita speciale in un luogo speciale: siamo andati a Ca’ Corner della regina qui a Venezia dove la Fondazione Prada ha organizzato la mostra Art or sound….ci siamo andati spinti dalla curiosità e dalla certezza di trovarci una guida d’eccezione ma abbiamo avuto un’esperienza straordinaria!  La mostra espone moltissimi pezzi tutti legati alla musica, dagli strumenti di ogni forma […]