Tag: sospensione dell’incredulità Page 1 of 2

La differenza non è una sottrazione. Appunti per un incontro

Per chi c’era venerdì scorso a Trani all’incontro su albi e disabilità, o diverse abilità com’è meglio dire, ma soprattutto per chi non c’era ho pensato di pubblicare…

Perchè si scrive per i bambini secondo Michael Ende

Sto leggendo una piccola raccolta di saggi di Michael Ende molto interessante e tra questi c’è il saggio centrale che mi ha invitato a nozze e non ho…

Comunicazione narrativa. Autore e lettore reale e implicito

Comunicazione narrativa, narratologia, teoria della letteratura…non è sempre semplicissimo districarsi nell’aspetto teorico della finzione narrativa, che ne dite di qualche super semplificato elemento teorico? Un testo narrativo, di…

“L’ombrello rosso”

E se capitasse una tromba d’aria? Qui, su due piedi, quando meno te lo aspetti? Sì, sì, una cosa alla…Mago di Oz ma senza streghe del Nord o…

Babbo natale e la sospensione dell’incredulità

Oggi si sono incontrati nei miei rimuginamenti due scintille che hanno acceso il fuoco di queste poche riflessioni legate ad un tema importante: Babbo Natale e la sospensione…

Il meraviglioso “mago di Oz”

I punti critici di una narrazione sono sempre e comunque 3: l’incipit, il centro e la conclusione. Quello che si decide di mettere in questi tre punti dà…

Leggere dà la felicità

Dicembre è solitamente un mese che vola e, nonostante siano ormai trascorse delle settimane vi racconto il nostro incontro, ultimo del 2015 del gruppo di lettura “Libro peloso”…

“Il bassotto e la regina” di Melania Mazzucco

Ho letto questo breve romanzo ormai 3 anni fa, quando uscì come strenna natalizia di Einaudi, nel 2012, avevo ancora la libreria e mi regalai questa lettura con…

La buona scuola è quella che lascia spazio ai grandi pensieri dei bambini. Incontro con Franco Lorenzoni

Questo pomeriggio, al Centro culturale Candiani di Mestre, nell’ambito dell’iniziativa del comune “Diritti sui diritti” Franco Lorenzoni ha presentato il suo libro meraviglioso e illuminante I bambini pensano…

“Improvviso scherzo notturno. Un viaggio nella musica di Fryderyk Chopin”

“Se Bartolomeo Cristofori non avesse inventato l’Arpicembalo col Piano e Forte, nessun viaggio avrebbe senso. Lo penso ogni volta che accendo il camion.” Matteo Corradini, illustrazioni di Pia…