In rima baciata

Quella per la rima è un’autentica passione spassionata, specie per quella baciata e per l’assonanza; la rima permette di ricordare a memoria interi brani e ci accompagna in qualsiasi momento come una canzone che ti viene in mente; basta solo una parola e la memoria viaggia. Vorrei fondare un movimento pro memoria, poter ancora imparare e permettere ai bambini soprattutto di imparare a memoria quante più poesie possibile perché poi possano tornargli sulle labbra per tutta la vita, quando meno te l’aspetti, ed insegnarle ad altri bambini e adulti e così fino alla fine. Inutile dire quindi quanto amo i libri in rima, non solo i libri di poesie e filastrocche, perfino superfluo ricordare Rodari che già fa vivere questo blog con una sua poesia, ma anche i libri scritti in rima, per cui qui comincio piano piano a indicare i nostri preferiti sperando nel vostro aiuto!
Per puro spirito di cavalleresco, visto che quest’anno festeggia i suoi primi 15 anni innanzitutto A spasso col mostro delle incredibili Julia Donaldson e Alex Sheffler (l’intera bibliografia è edita dalle Edizioni El), non mi perderei nemmeno un libro della libro fortunatamente vasta bibliografia però il Gruffalo resta il top perché ??? Perché ha “gli occhi arancioni, la lingua molliccia e aculei violacei sulla pelliccia”!
  
Assolto con piacere l’obbligo cavalleresco nei confronti delle inventrici della Strega Rossella che andiamo declamando ad ogni piè sospinto, vorrei dedicare una menzione speciale per il nostro amatissimo Dottor Seuss, star della letteratura per l’infanzia americana ed in Italia edito da Giunti . A caratterizzare le storie dei “mostrini” di varia natura dei libri di Seuss non è solo la bellezza del testo tutto in rima, seppure in traduzione, e della morale semplice, diretta ed essenziale che non manca mai (dall'”Ognuno è importante sia piccolo o immenso” di Ortone alla parodia della guerra e del razzismo di La guerra del burro e Gli snicci), ma credo sia soprattutto il puro assurdo che ne governa le storie. Provate a leggere Prosciutto e uova verdi o C’è un mostrino nel mio taschino con un bambino di età indistinta, vi troverete davanti un testo per voi al primo impatto assurdo e quindi difficilissimo da leggere e che fa scompisciare il bambino. Il mondo di Ortone, delle Dedie, del gatto col cappello e tanto altri è semplicemente assurdo, talvolta puro nonsense e se ancora non lo conoscete avete tutta la mia invidia perché ci sono libri che si vorrebbe sempre scoprire per la prima volta!

 

Un pensiero su “In rima baciata

  • 8 Maggio 2014 in 10:41
    Permalink

    il Gruffalo e Lorax sono fra i personaggi preferiti di Elena ed Emma.
    mi fa piacere vederli insieme in un unico post!
    un abbraccio, g.

I commenti sono chiusi.

Teste fiorite Consenso ai cookie con Real Cookie Banner