Piccolo breviario delle dizioni per l’infanzia: G I J K L

Eccoci in un battibaleno al bastimento carico di G (H) I J K L, altre case editrici piccole, meno piccole e grandi per continuare il nostro mini-percorso nel mega mondo dell’editoria italiana per l’infanzia! Le puntate precedenti qui: ABC  e DEF!!!
Galluccilogo Gallucci editore Gallucci per moltissimi vuol dire musica, loro è la formula innovativa e geniale di illustrare le canzoni ed accostarle al cd. Questa credo resti la collana trainante di questa casa editrice che però fa anche tante altre belle cose, da libri di narrativa a albi illustrati, libri cartonati per i più piccoli e libri di divulgazione. La qualità è sempre molto alta, se posso permettermi un giudizio personale del linguaggio, spesso più alta nelle immagini che nel testo ma vale comunque la pena avere sempre un Gallucci per casa!

Giunti: Questo è un mega marchio che ne comprende molti altri tra cui alcuni che ho trattato o tratterà separatamente (Editoriale scienza, Fatatrac e Mottajunior) ed altri che deliberatamente non tratterò (ovvero la Dami). I libri per bambini e ragazzi che escono a marchio proprio Giunti sono molto altalenanti come qualità sotto ogni punto di vista, spesso si tratta di pubblicazioni abbastanza commerciali ma ci sono anche ottimi libri come tendenzialmente sono quelli della collana di narrativa per ragazziGru” e “Extra” che ha anche vinto un premio Andersen.

Giuntina: Colosso della editoria di soggetto ebraico da poco questa casa editrice si sta dedicando agli albi illustrati, tra quelli pubblicati uno spicca in assoluto ed è A cena dalla regina di autore, gli altri titoli di albi illustrati vanno volta per volta valutati, però tendenzialmente gli ultimi proposti sembrano di qualità decisamente migliore dei primi.

Ippocampo: Si occupa principalmente di libri illustrati e fotografici, con più di un occhio di riguardo alle tematiche del viaggio, della geografia e della cultura orientale. La loro sezione per bambini e ragazzi presenta collane di albi illustrati di fiction e non fiction, libri cartonati per i più piccoli (hanno ripreso anche quella bella collana di Emme di divulgazione per i piccolissimi con le pagine trasparenti), libri di narrativa, libri gioco (tra cui il mitico Wally che credo tutti ricordiamo)  una bellissima collana di libri fotografici documentari che secondo ma danno proprio la cifra stilistica di questa bella casa editrice.

Jaca book: Il catalogo di Jaca Book per me resta un mistero…vi sono presenti sostanzialmente albi illustrati in cui la narrativa, la divulgazione (è presente mi pare l’unica collana per ragazzi dedicata alle costellazioni), la paccottiglia e qualche capolavoro ben nascosto come Un giardino sottoterra. Mah, sicuramente c’è un progetto editoriale anche dietro questo catalogo ma le vie mi paiono intelleggibili, nel dubbio…ad uno Jacabook si butta l’occhio tanto i titoli bellissimi saltano all’occhio come cavallette!

Kalandraka: Questa è una piccola meravigliosa casa editrice galiziana che fortunatamente pubblica buona parte del proprio catalogo anche in Italia. I suoi sono, come li definiscono loro, “libri per sognare” ed in effetti gli albi illustrati a cui dedicato tutta la cura possibile ci fanno sognare a qualsiasi età rivolgendosi a bambini piccolissimi,  che si approcciano per la prima volta al libro, agli amanti della poesia delle immagini. Un albo Kalandraka val sempre la pena! Per conoscere meglio questo bel progetto editoriale vi segnalo la bella intervista fatta da Francesca Tamberlani per Milkbook alla responsabile della casa editrice, donna acuta e di grande spirito!

Kite   L’aquilone di Kite prende il volo dalle mie parti, in Veneto, in provincia di Padova, e da lì  partita per lontane immaginarie e fantastiche destinazioni con i suoi bellissimi albi illustrati. Con questo marchio stanno uscendo in Italia i titoli di Satoe Toe che di per sè basterebbero a dirci della qualità di questo marchio editoriale. La cifra stilistica resta quella dell’albo però declinata anche nella forma di una collana divulgativa molto interessante, una pedagogica di egual valore in cui compare tra l’altro Il pentolino di Antonino sulla resilienza che tanto ha fatto discutere, dei libri gioco cartonati e persino delle app di cui tuttavia confesso la mia ignoranza.

La CoccinellaRisultati immagini per la coccinella editoreQuelli dei buchi” è il motto di questa casa editrice che si caratterizza storicamente per l’invenzione dei libri con i buchi che effettivamente ha cambiato di molto lo scenario editoriale dagli anni Settanta in poi. Negli anni ha alternato proposte di titoli di buona qualità grafica e narrativa a libri di minor valore. Pubblica tendenzialmente libri cartonati per la prima infanzia la cui qualità conviene valutare titolo per titolo.
Lapis:  Risultati immagini per lapis editoreA me questa casa editrice piace molto perché fa dei bei libri di narrativa e divulgazione (ma anche albi) per bambini dai 3 ai 15 anni di buona qualità e entrando in settori in cui è stata una vera pioniera come quello delle guide turistiche per bambini, e delle biografie di personaggi storici per ragazzi. Propongono libri di genere e tematici a cui rivolgersi tranquillamente sicuri di trovare la risposta giusta ad altezza di bambino!

Laterza: La storica casa editrice di Bari, notoriamente per adulti ha da qualche tempo scelto di avere una collana per ragazzi dal nome “Celacanto programmaticamente dedicata al parlar di Storia “senza mai perdere il gusto del racconto”. Laterza è nuova nel settore degli albi illustrati e della divulgazione per bambini ma è più che navigata nell’editoria nazionale, vedremo come saranno i loro libri, al momento mi paiono di buon livello, abbastanza “di nicchia”.

Lemniscat: anche questo è un marchio Il castello editore. Lemniscat è una molto bella casa editrice dedica agli albi illustrati d’autori di buon livello narrativo ed illustrativo, infatti nel sito troverete stranamente un catalogo diviso per autore.

Leonardo: Appartenente al gruppo editoriale Raffaello questa casa editrice è dedita all’editoria scolastica e didattica.

Lo editions: Piccola, bella e interessante casa editrice nata dalla branca di un’altra che si occupava di adulti e che oggi ha deciso, come molti altri del resto visto che pare che il mercato editoriale per bambini sia l’unico che va ancora un pochino, di dedicarsi anche ai più piccoli. Fin’ora sta pubblicando bellissimi albi illustrati e sicuramente continuerà così!

Logos: La domanda è sempre la stessa: ma Logosa fa libri per bambini? Mah, qualche titolo sì (penso innanzitutto a Dormi dormi tartaruga), tendenzialmente propone bellissimi albi illustrati per ragazzi con uno spiccato senso per il noir e  il perturbante. Restano indubbiamente delle edizioni di ottimo livello per ragazzi cresciuti un bel po’!

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!