Libri sulle vacanze: sapore di mare

Voglia di vacanze?

Io tanta, non so voi, e anche i libri mi piace che l’estate siano diversi, ariosi, freschi di brezza di mare o di aria di montagna, salaticci a piacere e non troppo impegnativi, di puro ed assoluto piacere.

Il libro che più lego all’estate di quando ero piccola è indubbiamente Vampiretto va in vacanza di Angela Sommer-Bodenburg che univa perfettamente la serialità del personaggio, l’ambientazione vacanziera e il gusto che all’epoca avevo per i vampiri. La collana di Vampiretto, edita da Salani, ormai è fuori catalogo da un bel po’, ma fiondatevi nella prima biblioteca con reparto per ragazzi e cercatela perché è troppo carina!

Anche i personaggi dei libri dunque hanno voglia di vacanza, ed in questo i protagonisti seriali sono maestri perché nel loro essere per statuto e volontà dichiarata compagni quotidiani, età per età, dei bambini che li seguono e vi si riconoscono devono vivere insieme ai loro amati lettori anche l’avventura delle vacanze, e per chi non può andare via per davvero il potere che ha il libro di farci viaggiare è a volte forse più forte di quello di qualsiasi mezzo di locomozione!
Col passare dell’età i personaggi seriali ci lasciano e arrivano le tematiche tipiche preadolescenziali, l’avventura, l’amore, il seno dell’estremo e, tutti ce lo ricordiamo, non c’è stagione migliore dell’estate con la sua calendarizzata uscita dalla quotidianità per sperimentare nuove esistenze e nuove letture. Ecco qualche idea di compagni di vacanze su tema vacanze al mare e non solo:

Giulio coniglio e la renna in vacanza, Panini. Meno male che c’è Giulio ad accompagnare i più piccoli in ogni minima scoperta quotidiana! 

sempre per i piccoli finalmente riedito Pina va in vacanza Risultati immagini per pina va in vacanza

Rosetta va al mare, piccolo albo Babalibri per abbronzarsi leggendo dai 3 anni. Risultati immagini per rosetta va al mare

E Babbo Natale va in vacanza dove lo mettiamo? Basta dare dignità d’esistenza a questi personaggi solo d’inverno! Avranno diritto anche loro di esistere tutto l’anno, e dunque ecco l’avvenuta estiva per bambini dai 4 anni. 

Lo so, lo so, niente tira di più delle sirene d’estate ed Stella sirena del mare edita da Terre di mezzo non vi deluderà se avete 4 anni! 

Gli amici del mare ce li racconta Guido Quarzo, in edizione tascabile Piemme Battello a vapore dai 5 anni. 

Pablo va in vacanza, l’avventura estiva del cane edito da Gallucci. 

Saliamo un po’ con gli anni e arriva… Nocedicocco draghetto sputafuoco l’amatissimo personaggio di Singer edito da Einaudi, adatto dai 5 anni d’età. 

Anche Ottoline va al mare, che vi credete, a lei capita di tutto ovunque vada quindi vi conviene seguirla basta munirsi di libro edito come tutta la serie da Il Castoro e avere 7 anni! Risultati immagini per ottoline va al mare

Siete quasi teen-ager appassionati di paura e temi “macabrosi”? Tranquilli, qualcuno ha anche pensato alle Vacanze in cimitero , le ha scritte e Giunti gliele ha persino pubblicate! 

Non tutte le vacanze riescono col buco e ce le racconta con divertimenti Bernard Friot in Il libro delle mie cavante disastrose e degli scarabocchi, Lapis, dai 9 anni. 

Ahhhh Silvana Gandolfi non ve la potete proprio perdere, lei scrive incredibilmente bene e la Bambina in fondo al mare (Salani) vi rapirà anche se siete adulti e persino se, come me, non amate il fantasy, figuriamoci a 10 anni! 

Le vacanze del piccolo Nicolas di sicuro non possono mancare alla lista! Il genio di Goshinny per le edizioni Donzelli! Risultati immagini per le vacanze del piccolo nicolas libro

Accidenti, quando comincio questi post bibliografici mi perdo e mi faccio prendere dalle manie enciclopediche…scusate, mi fermo qui, molti altri post seguiranno sui libri in valigia per tutte le età, le vacanze in città d’arte e in montagna e sui libri-gioco da portarsi in viaggio o in spiaggia, oggi però mi pare che di libri in cui tuffarsi dentro di testa ce ne siano abbastanza!

Splash!


NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!