Che il libro sia un oggetto è una cosa a cui penso spesso e non per sminuirne il valore ma bensì per farmi forza della sua fisicità. Anche il tatto e la vista vogliono la loro parte e quanto lavoro c’è dietro la scelta di come costruire l’oggetto libro! Non so a voi ma a me questa cosa affascina un sacco!