La gallina nello zaino

Siete alla ricerca di un bel libro divertente e simpatico da leggere in questi giorni della lunga estate senza scuola?

Beh oggi vi consiglio La gallina nello zaino di Guia Risari con le illustrazioni Anna Laura Cantone edito da Terre di mezzo.

La storia è presto detta: il protagonista è un bambino a cui, come spesso accade (forse troppo spesso) i genitori non vogliono prendere un animale ma un giorno, durante una gita con la famiglia in fattoria incontrerà una gallina davvero speciale che cambierà la sua vita e anche quella del fratello Francesco e dunque di tutta la famiglia.

Se vi state domandando cosa c’è di bello nell’avere una gallina vi dirò che intanto Carmen, così si chiama, parla. Solo il suo amico piccolo umano comprende ciò che dice ma lei va a scuola con lui, nascosta nello zaino, fa i compiti, legge libri, disegna in un modo tutto suo e…risolve misteri.

Ma la permanenza di Carmen in casa è segretissima, i genitori non approverebbero mai e tanto meno il regolamento condominiale! Carmen però segue il programma alla lettera e non si fa scoprire assolutamente, almeno fino ad un certo momento… Qualcosa però di strano accade in casa: per esempio le valanghe di uova che appaiono magicamente in frigorifero e la spazzola del papà con delle piccole piume bianche… Mah…

Non vi svelerò come e perchè Carmen viene scoperta, vi dirò solo che il suo apporto sarà così importante per togliere Francesco, il fratello del suo amico, dai guai, che nessuno penserà più di cacciare la gallina di casa.

Una storia leggera e ironica sostenuta nel tono dalle illustrazioni della Cantone che in questi contesti danno il meglio di loro. Carmen poi parla un’improbabile spagnolo che davvero provoca il sorriso intervallando la prima persona del protagonista narratore.

Un piccolo romanzo da godersi sia per una lettura autonoma dai 7-8 anni sia per una lettura ad alta voce dove vi potrete sbizzarrire ad immaginare la voce di Carmen!

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!