fbpx

Voci dal mondo verde. Le piante si raccontano

Voci dal mondo verde. Le piante si raccontano é un nuovo bellissimo libro di divulgazione scritto da Stefano Bordiglioni illustrato splendidamente da Irene Penazzi e edito da Editoriale scienza in collaborazione la Bottega finzioni per l’800 dell’orto botanico di Padova.

Potete acquistarlo qui su Mammachilegge.

Di libri sulle piante e sugli alberi ce ne sono in gran quantità e questo è tendenzialmente un bene, alcuni di questi sono davvero belli e buoni e questi è più che bene. Qual è la specificità dunque di questo libro che rientra tra i davvero notevoli nel panorama botanico ?

Lo dice il titolo stesso: la voce.

Il tono di voce e la focalizzazione che l’autore ha scelto,ecco la specificità di questo libro.

Mentre Irene Penazzi ci mostra la bellezza pianta per pianta con colori e tratti di una naturalezza delicata impressionante, le singole piante prendo voce e dicono “io”.

Sì, esatto, è la pianta che parla per sé e per tutta la sua categoria lamentandosi del clima in cui vive o spiegando il perché di alcune caratteristiche….

Parliamoci chiaro: essere scelto per fare l’albero di Natale non è un grande onore.

Ecco come si apre il libro, chi prende per primo la voce nel primo capitolo dedicato ai “Campioni di altezza” é l’abete rosso. L’abete rosso che per prima cosa ci rimette al nostro posto stabilendo a scanso di equivoci la distanza tra l’ottica antropocentrica e quella direi “alberocentrica”.

Poi il gioco va da sé, le piante non solo sono individui ma appartengono anche a specie diverse quindi i punti di vista si moltiplicano e grazie a Bordiglioni possiamo almeno immaginare di ascoltarne alcuni.

Appuntano il testo e le illustrazioni piccoli brani ad alta densità botanico-divulgativa immediatamente distinguibili per collocazione grafica e colore.

Regge bene la scelta di catalogare le piante secondo principi non strettamente scientifico-botanici ma legati all’osservazione che ogni lettore può sperimentare.

Chiude il libro una mappa che colloca tutte queste voci nello spazio a cui far riferimento per ricollocare anche noi lettori.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!