La mia mano

Con “la mia mano” posso accarezzare, riservare a qualcuno un gesto gentile, giocare, colorare, creare opere inimmaginabili…
Proviamo allora a ripartire da qui: dalle piccole azioni che ciascuno di noi compie…
Non restiamo con le mani in man

Leggi il seguito

Murdo

Murdo – il libro dei sogni impossibili. Perché ognuno ha in cuor proprio un sogno intimo. Forse impossibile, forse no. Il regalo più bello è rendere possibili i sogni impossibili.

Leggi il seguito

Se io fossi un libro

Un libro che parla di libri. Un libro che parla dell’essere libri. Un libro che rende protagonista l’autore, ma che non potrebbe sussistere senza il lettore. Un libro che permette di ragionare su ciò che è e ciò che può essere un libro. Un libro che permette di riflettere su di sé.

Leggi il seguito

Il GGG

Il GGG: il grande gigante gentile e la piccola Sofia. Un libro piccolo ma potente. Un libro che piace. Un libro che fa ridere e fa pensare. Un libro contagioso.

Leggi il seguito

Gorilla

Gorilla è un albo che sta dalla parte dei bambini ma anche da quella dei genitori. Non sempre si è figli o genitori perfetti. Ma quello che conta è il tempo. Il più apprezzato di tutti i regali è… il tempo trascorso insieme.

Leggi il seguito

Chiedimi cosa mi piace

Chiedimi cosa mi piace. Un albo di Bernard Weber, illustrato da Suzy Lee, nel quale le parole e le immagini si completano a vicenda, senza però dire le stesse cose. Eventualmente parlano per sinonimi. Lasciando così una possibilità di interpretazione, uno spazio riservato al pensiero, alla fantasia, alla libertà. Una grande opportunità per il lettore che può così partecipare attivamente. Un libro senza un lettore non sarebbe lo stesso, probabilmente non avrebbe senso di esistere.

Leggi il seguito

L’estate di Garmann

L’estate di Garmann è un po’ l’estate di tutti noi. Un insolito albo illustrato in grado, attraverso le illustrazioni e i temi affrontati, di proporre una lettura densa e capace di evocare i cinque sensi contemporaneamente. I sensi dei bambini capaci di vedere, annusare, immaginare in maniera più nitida rispetto a noi adulti. Senza filtri.

Leggi il seguito

Il tesoro di Nina

Il tesoro di Nina: un albo di qualità. Un libro prezioso. Un piccolo tesoro. Un libro capace di accogliere e di raccontare, un libro capace di creare silenzio e suscitare emozioni, un libro capace di catturare attenzione senza risultare troppo impegnativo, insomma, un libro speciale. Un libro che permette di ascoltare tutti i bambini. Ed è una sensazione bellissima.
Prendete una conchiglia, portàtela all’orecchio e provate anche voi.

Leggi il seguito

Siamo noi la storia

Sentivo il bisogno di far capire ai miei alunni perché la storia fosse tanto importante. E soprattutto che anche noi facciamo parte della storia. Magari, forse, non della “grande storia” ma sicuramente della manzoniana “piccola storia”.

Leggi il seguito

Uno come Antonio

Quanti ruoli può avere uno stesso bambino? Uno come Antonio… può essere figlio, nipote, cugino, fratello, ma anche attaccante, alunno, lettore, paziente, passeggero, attore e… beh… l’ultima non ve la dico. Leggetelo da voi…

Leggi il seguito
Teste fiorite Cookie Consent with Real Cookie Banner