Category: critica Page 1 of 6

Gli autori, bambini per sempre?

Attenzione! Questo è un posticino teoricino, il primo del 2019, siete pronti? Torno sul luogo del delitto dell’autore ovvero torno a parlare di rapporto autore-lettore autore-scrittura, autore-infanzia su…

Animali sbagliati

Mettetevi comodi e godetevi il libro di oggi che rientra in quella categoria incategorizzabile di libri divertenti, nonsense, ironici che io adoro e che così raramente si trova…

Riflessioni sui presunti autori che scrivono alle presunte case editrici

Basta, stamattina dopo l’ennesima mail ho deciso di raccontarvi questa cosa e di usarla come trampolino per qualche ragionamento sul mondo editoriale, sugli autori e sulla percezione dei…

Libri per bambini con protagonisti animali

Il video di oggi è dedicato ai libri per bambini, albi illustrati, con protagonisti animali in storie di quotidianità.  

Libri speciali, mondi di carta

Ci sono dei libri con cui ho sempre un rapporto particolare, a volte sospettoso, a volte affascinato, mai, comunque, neutro. Si tratta dei libri che hanno un rapporto…

La lettura animata e l’importanza della selezione

Care teste fiorite, torno a brevissimo sul tema della lettura animata, della lettura ad alta voce perchè dopo l’ultimo post dedicato a questo tema della settimana scorsa (potete…

Lettura animata, qualche riflessione a caldo

Una delle parole, o meglio delle locuzioni, che più mi fanno venire l’orticaria e il mal di pancia è “lettura animata”. Cosa vuole dire lettura animata e, soprattutto,…

“A scuola con gli albi” di Antonella Capetti

Il lunedì spesso mi porta pensieri teorici… forse pago il fine settimana in cui i rimuginii di letture e sulle letture si ingrumano e poi il lunedì devo…

Esistono libri per bambine e per bambini?

La letteratura, la qualità letteraria può avere un sesso? Un’identità di genere? E può influenzare le scelte del lettore in tal senso? No, non lo può fare e…

Una bibliografia per la pace

Creare bibliografie è sempre una sfida all’immaginazione, specie se si vuole lavorare sui bei libri tenendo da parte il “tema” ma preferendo “attaccarlo” in maniera trasversale giocando con…

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!