fbpx

Posta per la Tigre!

C’è posta per… La lettera come corrispondenza. Simbolo di una relazione reciproca. Corrisposta, appunto. Mezzo di comunicazione oggi caduto un po’ in disuso con il sopravvento di smatphone e App di messaggistica istantanea (WhatsApp, Messenger, Telegram…). Tuttavia la lettera resta un sistema valido che ha in sé la forza dell’attesa, dell’aspettativa, del desiderio, dell’attenzione verso l’altro, del viaggio, della fantasia e del fantasticare.
Proposta: “E se ci scrivessimo delle lettere?” – “Forteeeee…”

Leggi il seguito

Pronti, via!

I piccoli rituali danno sicurezza. Gli stimoli e la possibilità di scegliere stimolano l’autonomia e la creatività.
“Pronti, via!” è un albo che stimola anche la progettualità, per non rimanere seduti e per affrontare con curiosità e assaporare con intraprenden ogni giorno che è sempre diverso dal precedente.

Leggi il seguito

One fish, two fish, red fish, blue fish

One fish, two fish, red fish, blue fish!
Un libro “leggero” ma non “frivolo” piuttosto “squisitamente ironico”. Un libro per “beginner”, per chi si avvicina alla lettura autonoma… in inglese. Un libro che accorcia le distanze e… fa divertire.

Leggi il seguito

Orso, buco!

Scrittori non si nasce.
Certo, c’è il talento, l’intuizione, la fantasia… ma poi ci vuole formazione, tecnica, allenamento e sperimentazione. E tanta lettura.
Infine tanto influiscono i buoni “incontri”.
Certo, scrivere (come disegnare) non è facile. Bisogna conoscere regole e trucchi… e bisogna saper semplificare, eliminare il superfluo, rendere essenziale.
“Orso, buco!” fa tutto questo e… è un ottimo incontro per scrittori in erba.

Leggi il seguito

Lupo Sabbioso – L’amico

Con l’amico puoi litigare e fare pace senza dover rendere conto dei tuoi sbagli; con l’amico ti puoi confidare, puoi dire tutto, anche pensieri “scomodi”, non proprio corretti…; con un amico ti puoi sfogare senza timore di essere giudicato.

Leggi il seguito

Gli Sporcelli

Gli Sporcelli, un classico della letteratura per l’infanzia. Roald Dahl, uno degli scrittori per l’infanzia più conosciuti. Eppure non tutti da piccoli riescono ad apprezzarlo… a volte per apprezzare ci vuole che qualcuno che ti aiuti. A volte serve il giusto contesto.

Leggi il seguito

Il BimboLeone

Un albo che funge da chiave che permette ai bambini di parlare di sé in maniera spontanea, senza forzature, con le specificità del loro linguaggio.
E tu? Dimmi un po’… che bimbo sei?

Leggi il seguito

Marilena la Balena

Quante volte un bambino, apparentemente sicuro di sé, ha dentro un miscuglio ingestibile di emozioni e non ha il coraggio o gli strumenti per esprimerlo? E quante volte l’incoraggiamento rischia di divenire una forzatura?
Un libro che può essere uno spunto per parlare ai bambini, con schiettezza e semplicità, di fiducia in se stessi e, perché no, anche di bullismo.

Leggi il seguito

Un sogno a Venezia

Una storia che comincia in una nebbiosa mattina d’inverno. Fa freddo. Marco e i suoi amici vanno a scuola, camminando in fila, l’uno dietro l’altro, su passerelle posate sopra l’acqua. E tutti guardano in giù l’acqua che continua a salire, a salire…

Leggi il seguito
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!