Lasciami leggere!

Dopo il successo delle tre edizione di Lasciami leggere che ha coinvolto migliaia di classi di tutta Italia, quest’anno per diverse ragioni Lascuani leggere non ripartirà sotto la “guida” di Teste fiorite.

Da ora in poi tocca a voi lasciare che si legga in classe, se vi serve potete usare nome, e materiali di Lasciami leggere!

Scarica qui

la lettera per insegnanti e genitori

Il decaloco

I segnalibri

Lasciami leggere è una proposta per le scuole, dall’infanzia alle secondarie, per portare la lettura individuale e silenziosa come pratica quotidiana nelle classi, in più rispetto alla pratica della lettura ad alta voce che deve restare una buona pratica scolastica regolarmente perseguita.

Come si fa a far leggere? Come si cresce lettori?

La risposta è, sempre, la stessa: leggendo!!

Leggendo ad alta voce a casa e a scuola,

promuovendo il prestito di libri (SENZA schede di lettura e prove di comprensione)

lasciando leggere liberamente

facendosi veder leggere.

Ecco, quest’anno vogliamo provare a dedicare un progetto specifico e speciale a queste ultime due voci: “lasciare leggere e leggere a propria volta”.

“Lasciami leggere” nasce da un’idea che in Francia e in altri Paesi europei ha preso forma con grande successo: promuovere la lettura quotidiana, come una routine a scuola.

Ogni giorno.

Sempre alla stessa ora.

15 minuti.

Per almeno un quadrimestre.

La classe, sarebbe bello la scuola intera, si ferma e tutti tirano fuori il proprio libro (qualunque esso sia) e in silenzio leggono. GLI INSEGNANTI LEGGONO INSIEME AI RAGAZZI IL LORO LIBRO PERSONALE!!

“Lasciami leggere” è un progetto che può coinvolgere dalla scuola dell’infanzia (ma non sono troppo piccoli? NO!!) alle secondarie di secondo grado.

E siccome la lettura non “roba da quelli di lettere o di italiano” ecco che arriva anche Lasciami leggere divulgazione che sostiene l’aggiornamento bibliografico e quindi la proposta per i docenti di materie che non siano quelle letterarie di libri legati alle loro materie, se proprio ne sentono il bisogno, è una possibilità decisamente da non sottovalutare!

Teste fiorite Cookie Consent with Real Cookie Banner