fbpx

Teste fiorite per la scuola

La letteratura per l’infanzia e l’adolescenza è fondamentale per lo sviluppo dell’umanità degli individui, della loro capacità empatica ed emotività, nonchè delle connessioni cerebrali.

E’ necessario dunque che la lettura di letteratura sia presente nella quotidianità di bambini e ragazzi e che la scuola abbia un forte ruolo nel consolidamento della pratica di lettura di libri di grande qualità.

A questo scopo Teste fiorite, con Roberta Favia, propone varie tipologie di formazione per docenti di ogni ordine e grado. E’ di teste fiorite anche il progetto di lettura Lasciami leggere che nel 2019-2020 ha coinvolto oltre 40.000 studenti di tutta Italia.

Di seguito alcune proposte già formulate ma moltissime altre possono essere rimodulate o immaginate in base alle esigenze dell’Istituto anche rispetto alla didattica della lettura in classe e all’incontro con autori.

1- Corso di formazione sulle  caratteristiche di un albo illustrato:

linguaggio testuale, iconografico e grafico; le varie tipologie di albi per le diverse fasce d’età

2- Corso di formazione sulla proposta letteraria in tutte le sue tipologie (narrativa, poesia, albo illustrato, graphic novel) per fascia scolastica: infanzia, primaria, secondaria di primo grado.

3- Corso di formazione legato ad una specifica tematica o ad uno specifico genere:

– la poesia per bambini e ragazzi (è possibile coinvolgere poeti e scrittori di chiara fama quali Chiara Carminati, Silvia Vecchini, Giusi Quarenghi, e altri)

– la disabilità

– l’accoglienza

– ecc.

4- Corso di formazione sulla letteratura e i libri di divulgazione per bambini e ragazzi

(è possibile coinvolgere scrittori e illustratori che lavorano in questo ambito quali Vichi de Marchi, Valentina Gottardi, Andrea Valente, e altri)

6- Corso di aggiornamento editoriale per tipologia di libri o fascia d’età.

Tutti gli incontri si intendono di un minimo di 3 ore, a seconda della durata varierà il grado di approfondimento.

E’ possibile immaginare anche un percorso che tocchi un tutti i temi con 4 o più incontri che indaghino i vari aspetti.

Le tipologie di lavoro possono essere:

– seminariale con un massimo di 20 partecipanti;

frontale con anche 50 partecipanti

Il compenso come esperto esterno in ritenuta d’acconto è di euro 75 lordi l’ora.

I compensi di eventuali scrittori ed esperti esterni dipendono dalle parcelle di ognuno e vanno valutate di volta in volta.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!