Le Streghe

C’è chi dice che le streghe non esistano… ma si sbaglia di grosso!
Certo, le streghe vere non sono come quelle delle fiabe, con scopa e cappello. Le streghe sono persone normalissime… non lo diresti mai.
E le streghe odiano i bambini, per questo hanno inventato la pozione fabbricatopo a scoppio ritardato.
Da qui nulla sarà come prima!

In cartella: “Le streghe” di Roald Dahl. Una lettura ad alta voce per soli bambini coraggiosi!

Leggi tutto

Io sono così

“Io sono così” è un “leporello”, un “libro pieghevole” che stimola la curiosità dei bambini fino al… finale a sorpresa. Un libro che aiuta l’introspezione, la percezione del sè, del proprio pensiero ma allo stesso tempo stimolando ad ampliare il campo visivo a coloro che abbiamo attorno.

Leggi tutto

Un pianoforte, un cane, una pulce e una bambina

Un bambina, un cane e una pulce hanno come obiettivo quello di raggiungere un teatro di burattini per ascoltare una storia. Ma tra i protagonisti c’è anche un pianoforte.
Una storia nella storia. Un intreccio di piani narrativi che si intersecano e completano. Una narrazione per immagini, parole e suoni.

Leggi tutto

Poesie della notte, del giorno,di ogni cosa intorno

C’è una poesia per tutti. C’è una poesia per ciascuno. Qualcuno ama le rime. Qualcuno i versi sciolti. Nella poesia c’è posto per tutti. La poesia, come tutte le forme d’arte, ha la capacità di toccare le corde più profonde del lettore. La sua intimità. Il suo essere più vero. La poesia, come una freccia, ha la capacità di far breccia e raggiungere l’obiettivo.

Leggi tutto

E SE…?

“E SE…?”, un albo illustrato particolare che integra non solo testo ed illustrazioni ma anche pensieri e stati d’animo. Come una lente di ingrandimento che, anziché “vedere” più da vicino quanto accade, permette di “ascoltare” più da vicino i dialoghi, piccole conversazioni intime.

Leggi tutto

Solo una parola

“Occhialuti” è solo una parola, ma Roberto la rimugina ogni giorno. Quanto vuoi che faccia male una parola? Un romanzo, un piccolo capolavoro, per affrontare il tema della Shoah e delle leggi razziali con i bambini attraverso una semplice metafora. Con un semplice paio di occhiali. Con “Solo un parola”

Leggi tutto

La mia mano

Con “la mia mano” posso accarezzare, riservare a qualcuno un gesto gentile, giocare, colorare, creare opere inimmaginabili…
Proviamo allora a ripartire da qui: dalle piccole azioni che ciascuno di noi compie…
Non restiamo con le mani in man

Leggi tutto

Murdo

Murdo – il libro dei sogni impossibili. Perché ognuno ha in cuor proprio un sogno intimo. Forse impossibile, forse no. Il regalo più bello è rendere possibili i sogni impossibili.

Leggi tutto

Se io fossi un libro

Un libro che parla di libri. Un libro che parla dell’essere libri. Un libro che rende protagonista l’autore, ma che non potrebbe sussistere senza il lettore. Un libro che permette di ragionare su ciò che è e ciò che può essere un libro. Un libro che permette di riflettere su di sé.

Leggi tutto

Il GGG

Il GGG: il grande gigante gentile e la piccola Sofia. Un libro piccolo ma potente. Un libro che piace. Un libro che fa ridere e fa pensare. Un libro contagioso.

Leggi tutto
Teste fiorite Cookie Consent with Real Cookie Banner