Le Streghe

C’è chi dice che le streghe non esistano… ma si sbaglia di grosso!
Certo, le streghe vere non sono come quelle delle fiabe, con scopa e cappello. Le streghe sono persone normalissime… non lo diresti mai.
E le streghe odiano i bambini, per questo hanno inventato la pozione fabbricatopo a scoppio ritardato.
Da qui nulla sarà come prima!

In cartella: “Le streghe” di Roald Dahl. Una lettura ad alta voce per soli bambini coraggiosi!

Leggi tutto

La trilogia di Suzy Lee

Cosa succede se si mette un immagine al centro tra due pagine andando contro una delle principali regole dell’editoria?
Suzy Lee, non solo ci ha provato ma ci ha giocato sopra in ben tre albi illustrati: L’Onda, Shadow e Mirror, ottenendo così un effetto strepitoso, un crescendo di emozioni che producono onde, illumina, crea ombre e fa riflettere.
Oltrepassare il limite, sfondare una barriera, varcare una soglia… è un rischio. Decisamente. Però è un rischio che può valer la pena di correre.
Su

Leggi tutto

Improvvisando!

“improvvisando!”
Otto diverse storie per otto diversi generi letterari. Cambia il genere, cambia l’ambientazione, cambia la narrazione, ma i personaggi protagonisti rimangono sempre gli stessi: una principessa, un lupo, una vecchina… dando ampio spazio all’improvvisazione!

Leggi tutto

A salire a le stelle

A salire le stelle. Un kamishibai di 19 tavole e musica per introdurre i bambini alla letteratura italiana e all’opera del sommo poeta rinascimentale. Un’esperienza di lettura dal ritmo lento per assaporare i tre diversi linguaggi narrativi e di condivisione in classe di impressioni ed esperienze.

Leggi tutto

Poesie della notte, del giorno,di ogni cosa intorno

C’è una poesia per tutti. C’è una poesia per ciascuno. Qualcuno ama le rime. Qualcuno i versi sciolti. Nella poesia c’è posto per tutti. La poesia, come tutte le forme d’arte, ha la capacità di toccare le corde più profonde del lettore. La sua intimità. Il suo essere più vero. La poesia, come una freccia, ha la capacità di far breccia e raggiungere l’obiettivo.

Leggi tutto

Se io fossi un libro

Un libro che parla di libri. Un libro che parla dell’essere libri. Un libro che rende protagonista l’autore, ma che non potrebbe sussistere senza il lettore. Un libro che permette di ragionare su ciò che è e ciò che può essere un libro. Un libro che permette di riflettere su di sé.

Leggi tutto

Lettere dello scoiattolo alla formica

Lettere dello scoiattolo alla formica… e non solo. Lettere così dirette da rasentare l’imbarazzo. In bilico tra l’assurdo e il provocatorio, eppure davvero sapienziali.

Leggi tutto

Quando ai veneziani crebbe la coda

“C’era una volta”… Anche se assomiglia alle favole di una volta, questa è una storia vera! Che parla di Dogi, scope e leggende. Di luna e di befana. Di code. Di bambini. Di amicizia e di odio. Di amore. Di pepe. Di cose ferme e cose che camminano. Di comignoli, di canali, di gatti, di finestre, comari, cappelli e ciabattini. Di cose che… non vanno mai proprio dritte.

Leggi tutto

Pronti? Via!

Si torna a scuola. In presenza. Le nuove norme di sicurezza anti-Covid impongono regole ben precise. Le regole, se spiegate e condivise, vengono rispettate per scelta (con convinzione) più che per obbligo. Un consapevole rispetto. Ma, malgrado le regole e le restrizioni, la scuola resta il luogo in cui si respira libertà. Di pensiero, parola e azione.

Leggi tutto

Pronti, via!

I piccoli rituali danno sicurezza. Gli stimoli e la possibilità di scegliere stimolano l’autonomia e la creatività.
“Pronti, via!” è un albo che stimola anche la progettualità, per non rimanere seduti e per affrontare con curiosità e assaporare con intraprenden ogni giorno che è sempre diverso dal precedente.

Leggi tutto
Teste fiorite Cookie Consent with Real Cookie Banner