Alfabetiere

Non un abecedario ma un alfabetiere. Un libro in cartella perfetto per una classe prima, per conoscere le lettere in modo dinamico e curioso

Leggi tutto

L’albero alfabeto

Un libro in cartella perfetto per la didattica dell’italiano nella prima classe della scuola primaria, introducendo con gradualità lettere, sillabe, parole, frasi, testi… e dai testi le storie! Perchè “le parole possono tutto!”

Leggi tutto

Il buon viaggio

Ultimo libro in cartella dell’anno. Ultimo libro in cartella di un ciclo che si chiude. Ultimo libro che poi è stato anche il primo letto all’inizio del ciclo cinque anni fa. Il buon viaggio!
Quand’è che un viaggio si può definire buono? Come capire quando è ora di partire? E quando ora di fermarsi?
Un viaggio nel viaggio. Un viaggio in cui prendere strade diverse. Con tempi diversi. Con aspettative diverse.
La fine di un viaggio… che però è solo l’inizio di uno nuovo.

Leggi tutto

Il mondo è tuo

Il mondo è tuo. Un testo breve che, in modo diretto, tratta argomenti macro ma tocca la sfera micro. Arriva al cuore di ciascuno. Parla di dicotomie ma fa percepire la grandezza, la bellezza, il bisogno dell’unicità per dare un senso al tutto e vivere i limiti non come ostacolo ma come possibilità.

Leggi tutto

L’assaggio

“L’assaggio” di Roald Dahl, un libro in caretlla divertente per stimolare nei ragazzi la suspance e trasformarli in veri e detective

Leggi tutto

20 cose – tutto ciò di cui hai bisogno nella vita

Questo post è scritto da Chiara Costantini che cura la rubrica “Un libro in cartella” ogni due giovedì. “20 cose”“Tutto

Leggi tutto

Voci nel parco

Voci nel parco. Un libro in cartella che parla di empatia senza mai pronunciare la parola empatia. Una lettura che stimola nei bambini l’ascolto e la fantasia invitandoli a mettersi nei panni dell’altro, ad osservare le cose da diversi punti di vista. Un libro dal potere inaspettato da leggere in classe… o al parco.

Leggi tutto

Dentro me cosa c’è

Un libro in cartella dalle illustrazioni in stile surrealistico, a tratti simboliche, coloratissime, con qualche particolare astratto. Apprezzato dai bambini, oltre che per un fattore estetico, per la possibilità di essere facilmente riprodotte.

Leggi tutto

Leggere o non leggere

“Leggere o non leggere. Questo è il problema”. Un libro condensato, ispirato al dubbio amletico, su una questione altrettanto esistenziale: la lettura! Perché oggi non si legge più?Jimmy Liao con il suo stile originale racconta una storia: la libreria della strada laggiù sta per chiudere e il proprietario, un autentico bibliofilo, non riesce a farsene una ragione…
Un libro schietto, a tratti provocatore, che tra un aforisma e l’altro permette di trovare una propria collocazione.
Più che di lettura si tratta di metalettura. La lettura è così: che tu legga o no, non puoi esimerti dal porti il problema.

Leggi tutto
Teste fiorite Consenso ai cookie con Real Cookie Banner